Museo Fortuny

Archivio mostre

AUTUNNO A PALAZZO FORTUNY. La Divina Marchesa. Arte e vita di Luisa Casati dalla Belle Époque agli Anni folli

4 ottobre 2014

La mostra allestita a Palazzo Fortuny intende documentare la vita di una vera dandy e ricreare la suggestione e l’atmosfera di una Venezia fin de siècle, tra eleganze liberty e accensioni avanguardistiche. […]

12_Glas Italia a Venezia

Dal 4 giugno al 14 luglio 2014

La Fondazione Musei Civici di Venezia e Glas Italia presentano una mostra dedicata a “12” designer internazionali, esposta in contemporanea nelle sedi museali di Palazzo Fortuny e Ca’ Pesaro […]

PRIMAVERA A PALAZZO FORTUNY. Anne-Karin Furunes. Shadows

Dal 8 marzo al 14 luglio 2014

In Shadows l’artista prende spunto dai ritratti di alcune figure femminili che hanno popolato i saloni di Palazzo Pesaro degli Orfei e più volte sono state fotografate da Mariano Fortuny […]

PRIMAVERA A PALAZZO FORTUNY. Dora Maar. Nonostante Picasso

Dal 8 marzo al 14 luglio 2014

Dora Maar alterna la fotografia sperimentale a quella commerciale. Esegue ritratti, foto di nudi, di pubblicità e di moda, fotomontaggi e molte fotografie “di strada”. […]

PRIMAVERA A PALAZZO FORTUNY. Barbara Paganin. Memoria Aperta

Dal 8 marzo al 14 luglio 2014

Il lavoro di Barbara Paganin parte dalla ricerca tra le botteghe antiquarie di Venezia a caccia di quei piccoli oggetti, da poter immaginare un tempo conservati gelosamente in uno “scrigno” di bambina. La memoria degli altri si fonde perciò con quella personale dell’artista […]

PRIMAVERA A PALAZZO FORTUNY. Le amazzoni della fotografia. Dalla collezione di Mario Trevisan

Dal 8 marzo al 14 luglio 2014

La rassegna presenta una significativa antologia di fotografie originali, eseguite da alcune tra le principali fotografe operanti tra ‘800 e ‘900, offrendo un panorama storico e linguistico dovuto alla colta attenzione del collezionista veneziano Mario Trevisan […]

PRIMAVERA A PALAZZO FORTUNY. Ritsue Mishima. Tras Forma

Dal 8 marzo al 14 luglio 2014

La tradizione millenaria dell’arte del vetro di Venezia, mediata dalla cultura giapponese di Ritsue Mishima, si traduce in opere che compongono un alfabeto estremamente contemporaneo. […]